This blog is moderated! Dot not leave anonymous messages because I won't even open them and will directly reject them. Any attempt to spam this blog ends directly in the spam filter of my gmail account.

Saturday, July 31, 2010

Il sesto capitolo de Il Pirata Baldassarre è iniziato!

E' il secondo capitolo del volume... wow! Certo che il trascorrere del tempo lo scandisce proprio alla grande sto fumettino. Manco ho iniziato il secondo capitolo che mi dico: devo fare le copertine del volume, accidenti!!!
E ho promesso di utilizzare uno stile Alphonse Mucha.
Okay lo avevo già fatto per La Principessa del cuore (oh, era pure quello il numero due)... mi sa che mi piace disegnare i gigli nei capelli delle signorine bionde! XDD
Ho aperto un sondaggio illustrativo nel blog... una bella lista di possibili fan art utilizzando i personaggi di Baldassarre: Alice, Peter Pan, Mago di Oz, tre moschettieri, Cappuccetto Rosso e chi più ne ha più ne metta.
Tanto, prima o poi, le faccio tutte... intanto voglio sapere in che ordine farle! :D


Thursday, July 29, 2010

waah esco ora da lezione.
E' proprio vero che questa e' l'epoca dei nativi del web.
Entro in classe e trovo i miei studenti, seduti davanti al mac, che si leggono il pirata baldassarre.
Ho fatto un take tipo animazione: ma come lo avete trovato.
Mi fanno: ti abbiamo googleata!
Grace mi ha detto che questi googelano tutti i loro insegnanti XD e poi vanno e fanno domande. Tremendi eh!

Ieri sera siamo andati a cena con zia Clyda (l'altro sorcio vegetariano), Adrian e la sua bimba: Sarah (la mia nipotina singaporeana che mi ha anche regalato questo bellissimo granchio ieri).
Sarah ha l'eta' di Bice ma e' grande la meta'.











Curry fatto in casa:

Photobucket

Saturday, July 24, 2010

Deda... ti piace Singapore?
Ffffììììì.... quando vai al parco dai da mangiare a uccelletti, pesci, tartarughe... e varani!

Friday, July 23, 2010

When I wake up in the morning there's this very nice, bright, golden light... but it goes away really fast.
I kept telling myself... I should take pictures.
And never did... now there, I took a picture.
The light goes away in about 15 minutes.




Quando mi sveglio, al mattino, verso le sette... c'è una bella luce dorata. Sparisce nel giro di 15 minuti.
Da quando sono arrivata continuo a dirmi: devo fare una foto.
Ma me ne dimenticavo sempre... ed ecco qua la foto.
Visto come va dal color oro al niente totale in poco tempo?




Il sole lo vedo bene dalla finestra della cucina.

I can see the light of the sun shining through the branches from my kitchen's window.

Tuesday, July 20, 2010

Sapete cosa fare per leggere, no?
Cliccate sul banner qui al lato, venite sul blog dedicato al fumetto e attaccatevi al capitolo caricato su issuu.

Avete scambiato anche voi la cortesia per confidenza? XDD



Sunday, July 18, 2010

Ecco qui un altro po' di foto di Singapore!

Le persone nelle foto con me sono i miei colleghi. Siamo andati alla notte al museo.
La bimba si chiama Sarah ed e' figlia di Adrian (che si vede bene nella foto con Clyda - l'altro topolino vegetariano della scuola - siamo io e lei).
Mentre in fondo si vede Katia che mi fa la pizza e la vista da casa sua... dalla sua cucina vede l'Indonesia! Hahahahhahaha

Wednesday, July 14, 2010


Allora ieri sera serata "cinema sotto le stelle"... i ragazzi del club di cinema si sono organizzati col catering e il proiettore e abbiamo guardato La Principessa e il ranocchio - che è davvero un film carinissimo, anche se le canzoni fanno letteralmente cagare (mi spiace ma sentita una canzone di Randy Newman le hai sentite tutte e a un certo punto ti domandi dove sono Buzz e Woody, bah!).
C'è stato un momento di panico per far partire il proiettore... e i ragazzi sono partiti a fare il Viaggio dell'eroe (si mi sfottono pure) in cerca del cavetto col mentore (un prof di non so quale corso). A ogni modo alla fine è ben riuscito. Quindi tra le foto nuove nell'album ci sono i ragazzi che guardano il film... e che si organizzano, le foto del campus dal nostro terrazzo e due love birds. Scoperti perché a un certo punto abbiamo notato una pila di cacca enorme su un sedile di cemento.
E io dico: forse c'era un nido. Forse c'è ancora.
Guardiamo in su e vediamo l'uccelletta dormire con la testa sotto l'aluccia dell'uccelletto.
Baraonda tra i ragazzi: love bids, love birds... sono rari.
Figata... ovviamente le mie foto sono sfocate ma se vedete due cosetti grigi tra i rami sono loro.

La cosa buffa della sera è che qui, la sera, la scuola si anima... vengono fuori tutti i club e fanno le loro cose sul terrazzo. Il club dell'esercizio fisico si allena sul terrazzo di ingegneria accanto a noi. Ci passavano davanti durante la proiezione, ma noi avevamo puntato il proiettore in alto... e bassetti per quanto sono calavano la testa.
Adrian, che è il prof. responsabile del club, rideva come un matto: ma perché abbassano la testa? Tanto non ci arrivano.
E io che pensavo: dovrebbero guardarsi i piedi piuttosto.

Infatti un imbranato si è tirato via il filo del proiettore... e abbiamo dovuto sospendere la proiezione per qualche minuto.

Ah... ieri finalmente ho assaggiato la pizza di Sarpino - una catena tipo pizza hut ma aperta da un italiano qui a Singapore. Beh... è una pizza di tipo americano ma non fa schifo quanto la pizza americana. Nella fattispecie l'impasto, pur essendo di tipo gommoso, è però saporito e non ci piazza su l'aglio (e te lo aspetteresti perché i cinesi mettono e vogliono aglio anche nel latte manca poco eh).
La figata spaziale era che... essendo pizza vegetariana... era condita con le alghe.
Bleaaaah - direte voi - schifooo.
E invece no! Perché le alghe sono croccanti e salate e sono pure buone.
Insomma una piacevole sorpresa: alghe su pizza? Ok.

Oggi vado a pranzo coi ragazzi dello staff induction meeting. Ho due classi e un corso da seguire. Giornata bella piena.

Ieri ho preso il mio primo stipendio :D con grande miracolo della burocrazia.

Non voglio dire qua ci vuole un permesso per fare anche il flashmob, Singapore è controllatissima... ma forse siccome c'è un sacco di burocrazia sono anche efficienti.
Tipo io devo aprire il conto in banca e mi sorge un gubbio, ergo scrivo una mail in amministrazione a Stella, la signora che aveva fatto tutta la mia trafila burocratica. Con la semplice domanda: Stella, secondo te, posso aprire un conto corrente con 500 dollari?
37 minuti dopo squilla il telefono: sono Stella, il 14 pomeriggio vai in questo ufficio a questo piano e chiedi di questa tizia, ti darà l'assegno con la tua paga, con quello puoi andare ad aprire il conto in banca.
Sono andata, chiedo della tizia, quella viene e mi fa: sei Deborha? Ecco il tuo assegno.

Io ho solo posto una domanda... quella in 37 minuti si era informata, aveva chiamato la tizia e aveva organizzato il ritiro dell'assegno. E francamente qua è così per tutto... Fai una domanda e non ti danno al risposta ti danno la soluzione e dandoti la soluzione ti spiegano anche come fare per la volta dopo e si risolvono la vita.

Sunday, July 11, 2010

One Piece Strong World













it's a set of Trading Figures (I bought in a set but you don't get to know from the box who is inside so it's total trading figure set).













They are slightly smaller than the usual candy toys set, like the grand styling.
They are about 11 cm tall. But they are very detailed, made of good pvc, not the hard hard one (and still not the soft rubbery one that will make the figure faint with time XD).













The pieces come together nicely and they are very easy to put together. Not to mention the fact that the sticks do work and attach at the right spot so you don't have to come up with weird solutions.
There's a chopper in pink robe in this set. I posted its picture two posts before this one.
Monday!

Lunedi', inizio di settimana, stamattina ho fatto lezione dalle 9 alle 2.

Monday starts with lectures from 9 to 2 pm.



La prima... Indesign (per il giornale della scuola) la seconda... analisi de Il Gigante di Ferro utilizzando il viaggio dell'eroe. E' il film perfetto, c'e' poco da fare.
Credo di averlo visto 22 volte gia' e non mi stanco mai.


First lecture is about Indesign for the school paper and the second one is analyzing The Iron Giant using the hero's journey. It's a perfect movie! I've watched it 22 times already and never get tired of it.

Ieri non sono uscita... ma la mia piantina di piselli dolci ha fatto un fiorellino. Ovviamente non fara' il baccello perche' e' una pianta che fa fiorellini anche se si chiama sweet pea.

I didn't go out during the weekend... my sweet pea plant made a little flower. So cute.

Ho trovato due minutini anche per montare i miei chopperini.

I did find a couple of minutes over the weekend to finally assemble my choppers.

So caruccetti, no?

Cute, aren't they?




Oh and The Pirate Balthasar is up.. click on the banner to the side to go read the new chappy.



Thursday, July 08, 2010

Gashapon in ufficio! - Gashapon in my office!

Lo sapevamo che quest'isola sarebbe stato un luogo di perdizione... ecco i primi acquisti portati in ufficio con me... dove tutti hanno giocattolini sul tavolo eh.

oggi la mia collega suonava addirittura la chitarra durante la sua pausa caffè.



We knew I was going to meet the road to perdition here.
Sooo many toys. These are my first purchases and I brought them in my office. Here is like in the US you can have your personal stuff around you. My coworker, during her coffee break, was playing guitar!

Wednesday, July 07, 2010

Some more pictures of the staff induction meeting.
Guess who's the noisy one?





Yours truly, one and only, Dedasaurus me!

Monday, July 05, 2010

Singapore Zoo

Considerato il migliore zoo al mondo... non ci si stupisce nel momento in cui si mette piede al suo interno. Gli animali sono a casa loro e gli ospiti siamo noi, visitatori.


Singapore zoo is considered to be the best zoo in the world. It's no surprise... the environment is very wild and natural and we are the foreigners visiting.





I am going to post some pictures of my Staff Induction Meeting.

Eccoci qua. Posto anche qualche fotino del mio staff induction meeting.










Qua siamo in visita alla mia scuola SIDM! Io non sono la guida... ascolto con gli altri perché alcune cose ancora non me le avevano spiegate. Nella foto dove ci sono io c'è anche il mio collega Shikee... come io cambio una bandana al giorno... lui cambia una lente colorata al giorno. Oggi l'ho beccato a mensa con una lente sharingan e ho scoperto che legge One Piece *ç*.

Here we are visiting our school, SIDM! Neat, huh? I am not the tour guide... I am listening too because the guy giving the tour is actually the boss for gaming and some stuff he says I dunno about. Anyways... in the picture where you see me there's also my co-worker Shikee. You know how I change bandanas every day? He changes colored contacts (just one). Today I saw him during lunch time and he had a sharingan eye, looked like Kakashi hahahaha. And I discovered he also reads One Piece! yay!

Saturday, July 03, 2010

Thursday, July 01, 2010

NYP

Stiamo facendo uno staff induction meeting in questi giorni, 3 giorni di istruzioni per l'uso e visite guidate del campus. Non posso fare foto, i nostri studenti sono minorenni... ma vorrei farvi vedere quello che c'è qui.

In pratica il politecnico è la via più lunga per entrare all'università... corrisponderebbe ai nostri 5 anni persi di ragioneria e istituti tecnici varii. Solo che questi ragazzini fanno due anni di superiori e poi possono andare al junior college per due anni e poi passare in Università, oppure venire al politecnico e fare 3 anni di scuola per imparare un mestiere o essere infarinati in qualcosa che potrebbe diventare il loro mestiere.

C'è da dire che le scuole qui si pagano tutte ma sono sbusidised (sponsorizzate) dal governo per il 75%... per cui pagano davvero poco e cosa si ritrovano?

Le possibilità infinite.

Hanno passato 4 ore a romperci le balle con tutti i premi e le certificazioni che sta scuola ha vinto: siamo l'unica scuola ad aver vinto questo, abbiamo la certificazione ISO e bla bla bla... va bene... me ne puoi parlare anche per 40 ora ma sempre rottura di marones resta.
Finché non si passa alle cose pratiche e - io dico - se si bypassasse sulle 4 ore di certificazione per fare vedere direttamente la scuola e si accennasse al: vogliamo garantire una vita di grande qualità ai nostri studenti e vogliamo che lo facciate così - seguono istruzioni... lo preferirei.

Infine, però, ti portano in giro per il campus. A parte il fatto che gli studenti trascorrono qui almeno 7/8 ore al giorno. Non ci trascorrono tutto sto tempo solo per studiare... hanno i club ricreativi, hanno una piscina olimpionica, una palestra che funge da campo da basket, pallavvolo, badmington e quant'altro... con rete e canestri che calano dal soffitto e una parete dedicata al free climbing. Hanno uno stadio di calcio con attrezzatura di atletica leggera attorno... hanno persino la rope course tra gli alberi... una palestra attrezzatissima con tanto di pesi e istruttore personalizzato.
Molte di queste attività sono gestite direttamente dagli studenti al terzo anno.
Sì perché i primi due anni seguono i corsi, il terzo anno portano avanti un progetto, fanno stage e fanno pratica direttamente in campus.

Oggi abbiamo visitato SEG (ingegneria) dove i ragazzi imparano di tutto... dall'ingegneria aeronautica, alla nanotecnologia, dall'elettronica alla mechatronica. Tanto per dire... i tornelli utilizzati per la metro, qui, sono stati disegnati in questa scuola.... e per aggiungere il carico a bastoni ne stanno studiando di nuovi senza sbarra, a infrarossi... dal look spaziale.
E hanno macchinari che costano milioni di euro e vengono portati qui da ditte che chiedono la collaborazione della scuola in determinati progetti (perché poi alcuni di questi ragazzi vengono assunti), hanno un intero aereo smontato, laboratori grandi come hangar dai soffitti altissimi.

Poi abbiamo visitato SIT dove i ragazzi imparano di tutto dall'analisi di dati sensibili ai sistemidi borsa e giuro che quando il ragazzino che ci ha spiegato come funziona la loro piccola borsa virtuale ha chiesto: avete domande da pormi? Io stavo per chiedergli: sei disponibile per adozione?

SCL è il dipartimento di biologia, farmaceutica e chimica. Hanno una centrale petrolchimica in miniatura, laboratori per sperimentare con l'energia pulita, laboratori di chimica organica... e laboratori di food science (analizzano il cibo e cercano di inventare soluzioni per rendere gli alimenti saporiti ma salutari)... purtroppo testano su animali. Ma visto che questa scuola è aperta ai suggerimenti e che sono costretta a suggerire tre cose l'anno... penso che tra i miei suggerimenti ci sarà l'uso delle cellule staminali... non fosse altro che ai prodotti testati su animali io sono allergica, il che si spiega semplicemente col fatto che non sono un ratto e non sono un pesce trasparente.

Invece SBM insegna tecnica bancaria, alberghiero, marketing, fitness e benessere (come si amminsitra) e come gestire un negozio e altre cosine così. Preparano anche i ragazzi per fare Human Resources che è un lavoro difficilissimo.

Ma forse la cosa più sconvolgente è SHS hanno una clinica simulata con manichini che costano un sacco di soldi e che hanno il battito cardiaco, pupille che si dilatano, polmoni, si fanno la pipì addosso. A inizio settimana l'insegnante simula la cartella clinica e gli studenti si diplomano infermieri. Quando si entra nella clinica pare di stare in un ospedale vero. Ci sono scuole di riabilitazione e fisioterapia, igiene dentale, tecnico radiologo, tecnico per radioterapia, occupational therapy è difficile da spiegare... in pratica insegnano alle persone che non sono più capaci di muoversi e di vivere come si deve a continuare a vivere e fare cose normali per essere reintrodotti nella società e poi scienze sociali.

Un sacco di roba che oggi ho visto esposta come "progetto creato da studenti"... è là fuori e la usiamo. Protesi dentarie, per anche, simulazioni per operazioni chirurgiche, telefonini, sistemi di sorveglianza, navigatori satellitari, antifurti intelligenti....


Abbiamo visitato anche la biblioteca. Non è per dire ma nella parte recreational non solo hanno tutti i libri di Wodehouse ma anche tutti i libri della Guida Galattica per autostoppisti. C'è persino Pinocchio!!!! Ricevono il New Yorker! Hanno libri in tantissime lingue diverse e al cafè ti servono l'espresso della lavazza.


Domani tocca a noi... SIDM... ^^" a dire il vero dopo aver visto ingegneria e medicina mi sembra che siamo tanto piccini ma, a ben pensarci, gli studenti del NYP hanno prodotto pubblicità e corto metraggi che all'estero sono assai conosciuti e hanno vinto premi internazionali e ci sono molti progetti collaborativi anche con ILM e altri studios.

Chissà chi ci farà da guida! ^^"

L'ultima lezione del giorno era sul mentoring. C'è un ufficio che si occupa della salute mentale degli allievi. Ho posto la domanda perché, trovandomi in Asia, mi è nata spontanea: come siete messi coi suicidi?
Beh... da noi, in Occidente, i ragazzi si autodistruggono: bevono, fumano, si drogano, fanno incidenti stradali... e qui può capitare che si buttino dai palazzi e, purtroppo, ci sono tanti palazzi alti a Singapore.
Fortunatamente l'ufficio ha più a che fare con casi di ragazzini con problemi in famiglia... o che vivono all'ombra di un fratello maggiore super popolare e super genio!

Adesso sto pensando ai miei tre suggerimenti: 1) cambiare gli asciugamani vortex perché soffrono di asma e consumano troppo - sarebbe meglio passare a quelli a ghigliottina. 2) Iniziare un progetto che coinvolga gli studenti di design e ingegneria per la costruzione di graziosissimi bidoni per il riciclaggio che abbiano la forma degli oggetti da riciclare. 3) coinvolgere gli studenti di scienze dell'alimentazione per fare festival sul food awareness e studiare menù che siano gradevoli agli studenti ma anche più salutari (mangiano troppo glutammato sti ragazzi e il fast food non fa bene allo studio: troppi zuccheri).


E tra i libri che voglio suggerire alla biblioteca c'è l'Edipo Re perché non ce l'hanno.