This blog is moderated! Dot not leave anonymous messages because I won't even open them and will directly reject them. Any attempt to spam this blog ends directly in the spam filter of my gmail account.

Thursday, January 24, 2008

Duetto buffo di due gatti

The kitty who lives under my balcony... she is one tough cookie!
It's love season now but she hasn't found the one yet, so until she finds the one there will be cats serenading... under my balcony!

La micia che vive sotto il mio balcone è di gusti difficili! E' la stagione degli amori ma lei non ha ancora trovato il micio giusto, quindi finché non trova quello giusto a me tocca sentire la serenata del micio alla micia... sotto al mio balcone!

She broke so many hearts already but she says NO to all of them, actually she is Italian so she says Never! Which sounds like: Mai.
And the boy cat cannot let go and tries to say But, which sound like: ma....

Ha spezzato tanti cuori di già ma dice NO a tutti, a dire il vero, essendo una micia italiana dice a tutti: mai! - e il gattino, poverino prova a ribattere: ma...

and so that's how the funny duets goes on the night in and day out.

e quindi il duetto butto procede dall'aurora al tramonto del dì - direbbe Lindoro.

Micio boy: Mi mi mi miiiiiiiii!
Micia girl: Maaaaaaaimaimaiiiii.
Micio boy: ma ma ma ma....
Micia girl: Maaaaaai maaaaai.
Micio boy: ma...
Micia girl: Mai!

He ceases and desists and she laughs: mihahahahahaha. The evil witch!
So night and day I hear this concert.

Lui desiste e cessa e lei ride: mihahahahahaha. La stregaccia!
e giorno e notte io sento il concerto.


try and listen to this while you read the post.
provate ad ascoltare questo mentre leggete.

Duetto Buffo di due gatti by Gioacchino Rossini.

3 comments:

nimue said...

Stupefacente! E che scoperta, non conoscevo questo duetto per felini... lol Io non ho gatti miagolanti sotto le finestre, ma d'estate ci sono quei gabbianacci malefici: se solo avessi una fionda... ^_-

Deda said...

il duetto buffo me lo ha fatto scoprire midorineko, da allora ne sono innamorata.
certo che i gabbiani devono essere davvero una rogna. Io avevo seri problemi coi piccioni quando abitavo in città. Mi beccavano le mollette (non il bucato bada bene) con delle patacche allucinanti. Dovevo raccogliere il bucato con i guanti di gomma!

nimue said...

Hai ragione anche i piccioni non scherzano, però, per fortuna, sui terrazzi non vengono, almeno per ora! ^_- Ma in giro ce ne sono un sacco e anche di più (a proposito delle patacche: una volta stavo camminando beatamente per i fatti miei e mi ha beccato su una mano! Tra un po' mi si fondeva...)
I gabbianacci invece che starsene sugli scogli o sul mare a pescare per mangiare quello che gli è più consono (pesci) preferiscono stare sui tetti a berciare e rovistare nei bidoni... Ma almeno tacessero! A volte d'estate, che si dorme con le finestre aperte, sono davvero insopportabili!